Non sappiamo, l'obiettivo è la Champions League ma probabilmente la rosa non è adatta al trionfo continentale. Vi autorizzo alla comunicazione dei miei dati personali per comunicazione e marketing mediante posta, telefono, posta elettronica, sms, mms e sondaggi d’opinione ai partner terzi. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": “Emerson Palmieri l’ho visto nell’anno in cui Zola ha affiancato Sarri. Gli esoneri di Sarri dicono di un calcio che sta cambiando contro se stesso. Un ritorno di questo tipo comporterebbe delle novità in seno alla società. Penso di avere a che fare con una dirigenza di alto livello". Il 2020: l'anno del covid, ogni certezza si è sbriciolata e anche il dominio della Juventus si è sgretolato! La Juve corre sulle ali. Giovanni Martusciello, vice di Sarri sulla panchina della Juventus, ai microfoni di Radio Kiss Kiss ha parlato così della prossima squadra di Sarri: “Non lo so.Questa pandemia ha frenato gli investimenti ed è difficile costruire un vestito adatto ad un allenatore con certi giocatori. Con Lampard ha fatto qualche passo indietro il ragazzo. Era inevitabile l'esonero e dunque si è arrivato alla scelta di Andrea Pirlo. Finito l'effetto Allianz, senza pubblico e dunque senza quella calotta di calore che aumentava ancora la determinazione dei bianconeri, la squadra del presidente Agnelli è sembrata "normalizzarsi". L'estate poi, mentre il mondo si sbracava, è stata quella del passaporto di Suarez, giocatore mai arrivato a Torino, che ha causato un brutto danno di immagine ai bianconeri. Dries Mertens, attaccante del Napoli, in gol oggi contro l’AZ Alkmaar, parla a Sky Sport dopo l’1-1 in Olanda: “Questa squadra come quella di Sarri che sfiorò lo scudetto? Leggi su Sky Sport l'articolo Allenatori svincolati: Allegri, Sarri e gli altri senza squadra Controlla l’inserimento. La sua Juventus, disastrosa sul piano del gioco, quello spumeggiante che aveva richiesto, ha vinto il torneo più per la dabbenaggine delle altre che per meriti suoi. E così, con la faccia triste, con la morte nel cuore, Sarri subito dopo aver ricevuto la lettera di licenziamento, ha voluto comunicare alla sua truppa di fedelissimi dal vivo la decisione. La sua avventura in bianconero sembra ormai ai titoli di coda: un vero peccato. E non solo. E' ancora presto per dire se i bianconeri abdicheranno e non otterranno la "decima" vittoria in campionato, ma le premesse non sono buone. Salvato nella pagina "I miei bookmark" Ogni giorno anticipazioni, inchieste, opinioni, analisi, interviste e retroscena, Tutte le pagelle di Gazzetta per la prima volta online. “Difficile. Via Angelo Rizzoli, 8 - 20132 Milano. La rosa appare incompleta, mancano almeno due giocatori a centrocampo e in attacco (per sostituire Morata, la cui assenza pesa tantissimo quelle rare volte che capita). R.E.A. La racchetta di Federer e gli esoneri di Sarri (Getty Images) ... Calcio e virus: 15 cambi di proprietà nel 2020. Del Piero su Sarri e Pirlo. Registrati. Non hai un account? Fulvio Marrucco, operatore di mercato, ha rilasciato alcune dichiarazioni durante la trasmissione sportiva Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli. Prima di Pirlo però si era conclusa l'era, molto breve a dire il vero, di Maurizio Sarri: completamente inadeguato all'ambiente bianconero, di cui si era chiaramente dichiarato nemico (e non è mai stato amato anche per quello), ha conquistato lo Scudetto ma al termine di una sofferenza inenarrabile. Altro che uccellini qui si tratta di bufale...", scrive il giornalista Carlo Alvino su Twitter. CF, Partita I.V.A. CF, Partita I.V.A. Per recuperare la password inserisci la tua email. Ultimissime calcio Napoli - Alessandro Del Piero, ex calciatore ed opinionista sportivo, ha parlato in conferenza stampa delle difficoltà che sta vivendo la Juventus: "Essendo l'ultimo arrivato senza esperienza suscita un po' di invidia, poi c'è un discorso obiettivo di risultati in campionato. Sarri alla guida del Napoli è arrivato all'incredibile media di 2,16 punti a partita, un'anomalia statistica che rischia di travisare la reale dimensione di questo Napoli. Soprattutto sulla destra, quella di Juan Cuadrado, schierato contro il Barcellona qualche metro più avanti rispetto alla sua posizione abituale. Una gara che sente sua più di altre, si direbbe. "Accostare il nome di Cutrone al Napoli è puro esercizio di fantasia. Email non valida. E soprattutto non è detto che un'ipotetico ritorno dell'ex Empoli possa portare agli stessi risultati che la … Se fosse stato un film, i titoli di coda sarebbero arrivati su quella sigaretta solitaria, negli spogliatoi dello Stadium, dopo la vittoria dello scudetto. L'esperimento Pirlo, inizialmente destinato a guidare l'under 23 e poi chiamato a furor di popolo per sostituire Maurizio Sarri, non ha ancora convinto del tutto. RCS MediaGroup S.p.A. Bonucci: "Metteremo in campo il 110%" Champions, Juventus-Lione: la conferenza stampa di Sarri - La Gazzetta dello Sport Con il Napoli, poi...la forma con la quale interpreta calcio è un brindisi al sole". E pur sempre devastante: suo l’assist per il 2-0 di McKennie, dopo i due suggerimenti decisivi nel derby di Torino. La Juventus con l’esonero di Maurizio Sarri ha interrotto il rapporto lavorativo con il tecnico ma non quello contrattuale. L’entusiasmo non mi manca e ho avuto la possibilità di conoscere i migliori tecnici al mondo. Stiamo ancora cercando di integrare i nuovi, peccato per Osimhen anche perché quando mancano certi giocatori non puoi lavorare in un ceto modo. oppure accedi a Gazzetta usando il tuo profilo social: Vi autorizzo al trattamento dei miei dati per ricevere informazioni promozionali mediante posta, telefono, posta elettronica, sms, mms e sondaggi d’opinione da parte di RCS Mediagroup S.p.a. Vi autorizzo alla lettura dei miei dat idi navigazioneper effetuare attività di analisi e profilazione per migliorare l’offerta e i servizi del sito in linea con le mie preferenze e i miei interessi. Ma la storia deve essere scritta, e il bello del calcio è che solo il campo può cambiare quello che è scritto solo sulla carta! Copyright 2015 © Tutti i diritti riservati. Informativa Privacy redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016. Nessuno avrebbe aspettato la Juve di Sarri. Prima di Pirlo però si era conclusa l'era, molto breve a dire il vero, di Maurizio Sarri: completamente inadeguato all'ambiente bianconero, di cui si era chiaramente dichiarato nemico (e non è mai stato amato anche per quello), ha conquistato lo Scudetto ma al termine di … Sarri-Fiorentina, più di un'ipotesi: la tavola è già apparecchiata Il 17/10/2020 alle 12:31 | Eurosport Everton, Allan: "Tutta la verità sul mio periodo al Napoli" E' una voce che mi è arrivata tempo fa. Il giorno in cui il Napoli arriverà secondo sarà accolto come un trionfo, ma c’è stato un momento in cui il secondo posto era visto come un fallimento. L'iniziale utilizzo della difesa a tre, ultimamente abbandonato dal tecnico per un più logico schieramento a quattro, non è piaciuto molto ai tifosi. Il commento sarà pubblicato appena moderato. Leggi tutti gli articoli di G+. Maurizio Sarri è un allenatore di calcio italiano. Vediamo il confronto tra le due 'creature' di Sarri, un paragone ricco di similitudini Esplora Sky Tg24, Sky Sport, Sky Video login. e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n.12086540155. Quello che ha dato fastidio, a molti tifosi anche bianconeri, è stata la sfacciataggine del gesto. Dybala, dopo aver preso il covid, è l'ombra di sé stesso: la Joya sembra senza forza nelle gambe e piuttosto immalinconito. De Laurentiis era innamorato del gioco di Sarri, per questo ha scelto Gattuso, che domani compie un anno da quando è sulla panchina del Napoli. Accostare quello di Sarri, invece, va oltre la fantasia e sfocia nell’irrealtà. Di fronte alle telecamere, con un interesse mediatico altissimo, si è voluto far vedere un potere che poi è stato ridicolizzato dagli atti e dalla stupidità dei personaggi coinvolti. Cosa hanno in comune queste cinque squadre? Ho imparato da tutti, ma se devo scegliere una strada io vedo il calcio come Sarri. R.E.A. / Calcio / Serie A / Juventus Juve, ecco perché Sarri non vuole più risolvere il contratto. Calcio: tutte le notizie. A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News. Il fantasma di Sarri sul campionato: Fiorentina e Roma ci pensano . Difatti lo stesso Sarri, a denti stretti, lo ha infine ammesso: "Un po' di paura questa squadra la fa anche a me: non è automatico riattaccare tutti gli interruttori". Copyright 2020 © Tutti i diritti riservati. Ha inoltre ottenuto sei promozioni in … Il Milan di Giampaolo e il Torino di Giampaolo, la Juventus di Sarri, il Parma di Liverani e la Fiorentina di Prandelli. "Si capiva già con l'Empoli. Notizie Calcio Napoli - tocchi ha rilasciato alcune dichiarazioni a CalcioNapoli24: "Sarri al Napoli? … Copyright 2015 © Tutti i diritti riservati. Quando si è concluso il triennio di Sarri, non è cambiato molto. Lacrimuccia, per i più sensibili alla perseveranza nell’inseguire un sogno. Non si è mai preso con Cristiano Ronaldo, poco ingabbiabile in schemi, e forse non aveva i giocatori adatti al suo gioco. E quelle di Sarri lo incantano. Sarri perché si avvia ai 62 anni, è già abbastanza in debito con le soddisfazioni che la carriera gli ha dato solo in ritardo, e non può perdere molto altro tempo. n.12086540155. e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano La squadra che festeggia in campo, Sarri che fuma, da solo, ripercorrendo quel percorso trentennale dallo Stia, Seconda categoria, fino al titolo di A. Dissolvenza in nero. L'uruguayano, per fortuna sostituito dal più giovane ed efficace Alvaro Morata, aveva firmato un precontratto con la Juventus. Plebiscito anti-Sarri per i tifosi bianconeri. Completando la registrazione dichiaro di essere maggiorenne e di avere preso visione dell’Informativa Privacy redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016. di Milano: 1524326 Capitale sociale € 270.000.000,00 ISSN 2499-3093. Lo spogliatoio, inoltre, non lo ha mai amato fino in fondo: anzi, i senatori, dopo la figuraccia contro il Lione in Champions League e la conseguente eliminazione, ne hanno preteso la cacciata. Alcune riflessioni intorno agli esoneri di un allenatore mandato via nonostante i successi. Di Gennaro: "A Sarri consiglierei di ripartire dalla Fiorentina". Il pareggio ottenuto nelle scorse ore contro l'Atalanta di Gasperini, ... La Juventus di Pirlo ha 8 punti in meno rispetto a quella di Sarri ... Juventus Serie A Calcio 17 Dicembre 2020 10:10 Io voto Sarri come miglior allenatore del decennio. Accostare il nome di Cutrone al Napoli è puro esercizio di fantasia. Paratici, artefice di questo scellerato piano, in combutta però con la dirigenza (è ingenuo e disonesto pensare il contrario se non in malafede pura), è finito sotto indagine. Fece una grande stagione con Sarri. Nei prossimi minuti riceverai una e-mail con le istruzioni per recuperare la tua password e accedere alla nostra community. Indagine che non porterà a nulla, se non a una figuraccia e alla modalità tutta italiana di trovare una scorciatoia. Il 2021? Qualcosa di buono si è visto, soprattutto grazie alla splendida vena di Cristiano Ronaldo (sempre decisivo e nominato miglior giocatore del secolo), soprattutto a Barcellona in Champions League. E quindi dopo è arrivato il Lione, l’eliminazione, l’esonero. AUDIO! Nella sua carriera, iniziata nel 1990 tra i dilettanti della Seconda Categoria e proseguita nel successivo trentennio fino ai massimi livelli internazionali, ha vinto un campionato di Eccellenza e una Coppa Italia di Serie D con il Sansovino, una UEFA Europa League con il Chelsea e un campionato di Serie A con la Juventus. Per fortuna Suarez non è arrivato, e sarebbe stato l'ennesimo errore tecnico del direttore sportivo che ha fatto due atroci campagne acquisti, ma il danno era stato fatto. Tutti si dicono d’accordo con de Ligt: “Se lo dice lui un motivo ci sarà… ” o ancora: “Rispetto alla stagione scorsa noi tifosi possiamo aspettare la Juve di Pirlo (anche se non credo sarà necessario).. perché il mister ha il dna bianconero. Maurizio Sarri Campione d’Italia si è ritrovato senza una squadra, a casa, a Figline Valdarno. Ma non è cinema, è vita reale. Ecco: questo il momento più buio della stagione bianconera. Poi stralciato, sia per lo scandalo, sia per il fatto (appunto) che il centravanti fosse extracomunitario dopo la scelta di prendere McKennie! E cosa sta aspettando Allegri. L'ultimo disastro con la Fiorentina, al termine di una serata storta ma allo stesso tempo inquietante, ha aperto più di un campanello d'allarme! Andrea Pirlo in pole position per la sostituzione di Sarri sulla panchina della Juventus. A distanza di alcune annate il classe 1987 ha parlato della sua esperienza con Sarri rivelando alcuni retroscena curiosi, come quelli relativi alla "fissazione" di Sarri … Anche Bonucci come regista in fase di possesso palla è sembrato un azzardo. di Milano: 1524326 Capitale sociale € 270.000.000,00, La Juventus sfrutta gli errori difensivi dell'Udinese e pensa al Milan, L'Inter sull'ottovolante dopo aver giocato a tennis contro il Crotone, Vince ancora il Milan di Pioli: "L'importante era cominciare bene", Tennis: Ranking ATP E WTA aggiornato al 5 gennaio 2021, Il 2020 del Milan è ampiamente positivo grazie a Stefano Pioli.