2. Significato del codice tributo 1655, a cosa si riferisce? 241/1997. Ho sentito che ci sono novità per la presentazione degli F24 in cui si compensa il credito di imposta noto come Bonus Renzi; avrei bisogno di sapere se è vero e a partire da quali versamenti si applica.. Come pagare il modello F24 con compensazione del bonus Renzi (DL 66/2014, codice tributo 1655)? Peraltro l’elenco dei crediti fiscali del sostituto d’imposta - ed i relativi codice tributo - sono elencati nella tabella allegata alla risoluzione dell’Agenzia delle … Se inizialmente l’Agenzia delle Entrate era propensa a consentire la compensazione solo con IRPEF e contributi INPS, adesso il codice tributo 1655 si può usare per compensare tutte le imposte. 241/1997. Se inizialmente l’Agenzia delle Entrate era propensa a consentire la compensazione solo con IRPEF e contributi INPS, adesso il codice tributo 1655 si può usare per compensare tutte le imposte. tributo 1655 credito Renzi) Altra importante novità è quella che impone nuove fattispecie di obbligo di presentazione dei modelli F24 esclusivamente a mezzo dei canali dell’Agenzia delle entrate, con divieto di utilizzo dell’home banking. Permalink. Come utilizzare il Codice Tributo 1655. Il codice tributo 1655 è proprio quello che consente al sostituto d’imposta di effettuare la compensazione e, infatti, è stato istituito dall’Agenzia delle Entrate con la seguente denominazione Recupero da parte dei sostituti d’imposta delle somme erogate ai sensi dell’art.1 del decreto legge 24 aprile 2014, n.66. E tale regola vale anche per tutti i crediti fiscali maturati dal sostituto d’imposta, ivi compreso il cd “bonus Renzi” (codice tributo 1655). Codice Tributo 1655 – Istituita nel 2014 per volere dell’Agenzia delle Entrate con la circolare n°9/E la normativa 1655 permette ai lavoratori dipendenti con uno stipendio inferiore a determinate cifre di poter beneficiare di una somma di denaro, pari a € 80,00 mensili, emessa in busta paga dal datore di lavoro, per l’intero anno.Cosa c’è da sapere a riguardo? Nel caso del codice tributo 1655 non opera neanche la limitazione prevista dall’articolo 17 del D. Lgs. Nel caso del codice tributo 1655 non opera neanche la limitazione prevista dall’articolo 17 del D. Lgs. codice tributo 1655 (troppo vecchio per rispondere) Antonio 2017-11-20 09:03:20 UTC. Codice tributo 1655: Modello F24 Il codice tributo 1655 è stato introdotto dall’Agenzia delle Entrate con la circolare n. 9/E del 2014. Nuovi crediti fuori dall’ home banking ed obbligo utilizzo canali telematici (per esempio cod. il bonus renzi era stato esplicitamente escluso da questo vincolo con Ai fini di compensazione bonus 80 euro, il modello f24 va compilato indicando il relativo codice tributo 1655 denominato “Recupero da parte dei sostituti d’imposta delle somme erogate ai sensi dell’articolo 1 del decreto-legge 24 aprile 2014, n. 66”. Codice tributo 1655: come e quando si utilizza. A seguito dell’ istituzione del codice tributo “1655” per la compensazione nel mod. Questo bonus il 1 Luglio 2020 passa da 80 euro a 100 euro. Il codice tributo 1655 è dunque utilizzato dai sostituti d’imposta e dai datori di lavoro per recuperare il credito maturato per aver corrisposto in busta paga ai dipendenti l’importo derivante dal Bonus Renzi [1]. Viene utilizzato dai datori di lavoro per recuperare il cosiddetto bonus Irpef degli 80 euro in busta paga per quei lavoratori che ne hanno usufruito ma non gli spetta. Introdotto nel 2014 dal governo Renzi, il bonus degli 80 euro – che proprio dall’ex Premier prende il nome -viene istituito con lo scopo di arrotondare i guadagni dei lavoratori dipendenti. f24, con la circolare n. 60 del 12 maggio 2014 l’INPS illustra ai datori di lavoro/committenti come recuperare il bonus erogato allorquando, esaurita la sfera fiscale, possono essere aggredite le contribuzioni previdenziali. dall'ufficio paghe mi chiedono se, secondo me, il codice in oggetto debba passare per forza da entratel per l'utilizzo in compensazione.