Il primo tratto è asfaltato, ma dopo circa un chilometro si trasforma in strada bianca che aggira l’Alpe di Vallestrina e il Monte Ravino e sale per una decina di chilometri fino al ponte sul Rio Lama. Vetta monte. Nel tempo cambiò destinazione e divenne stazione di posta e caserma. Poi tutto il crinale fino al Libro Aperto e il Corno Alle Scale. Ignorando la strada che si stacca sulla destra e che porta al Passo delle Radici, scendiamo, sempre seguendo lo stradello forestale che taglia i pendii settentrionali del M. Cella e Da qui, passando per il Rifugio Celle Passo delle Forbici m. 1574 Casone di Profecchia m.1314 Bivio per M. Cella Bivio Bivio Sentiero per M. Cella Catena Ospedaletto Skilift SS 324 Castiglione G - Maneggio SS 324 Passo delle … ), costeggiamo il Monte Cella (1942 mt. Gruppo: Appennino Tosco-Emiliano In una giornata bella ma molto ventosa, sono partito dal passo delle Forbici per imboccare il sentiero n.00 e salire in successione le cime di Forbici, monte Cella, monte Vecchio e giungere infine sul monte Prado. Eventualmente, l’itinerario si può anche fare al contrario: dal ponte sul Rio Lama si prende la strada forestale a sinistra per il Rifugio Segheria e il Passo delle Forbici. Siamo sul crinale tra Appennino Reggiano, Garfagnana e le Alpi Apuane nel Parco Nazionale Dell’Appenino Tosco-Emiliano. Monte Prado: descrizione della via normale di salita a Monte Prado nel gruppo Appennino Reggiano con itinerario, tempi e difficoltà (relazione del 09/07/2008 di Giuseppe A. ) Incrociata la strada forestale che sale dal Passo delle Forbici ne si percorre un breve tratto prima di imboccare di nuovo il sentiero (segnavia 54) che si inoltra in … Primavera tra i mirtilli: il Monte Prado, l'Abetina Reale e il Rifugio Battisti da Casone di Profecchia Escursione che ha nel Monte Prado, massima elevazione della Toscana, il maggior motivo di attrazione. ), il Passo Degli Scaloni (1927 mt. Anello del Monte Prado Passo delle Radici – Alpicella delle Radici – Cima la Nuda – Passo del Giovarello – Passo delle Forbici – M. Le Forbici –Passo Bocca di Massa –M. Non abbandonare i percorsi segnalati. Il tracciato si snoda tutto in quota con vista eccezionale sulla catena del Cusna (l’Uomo Morto) da un lato e le Alpi Apuane dall’altro. Il sentiero Cai 654 inizia a sinistra dell'edificio (avendolo di fronte). Qui si costeggia il monte Prado e si procede lungo grandi distese di mirtilli fino alla località Lama Lite, ai piedi del monte Cusna e poco distante dai rifugi Battisti e Bargetana. LE COLLINE DI TRAVERSETOLO Giuseppe Chesi 25 Giugno 2020 TRAVERSETOLO – SIVIZZANO – CAZZOLA – RIVALTA – MULAZZANO – FAVIANO – TERMINA DI TORRE – TRINZOLA – … Entrambi si svolgono in buona parte sulle ampie, monotone e panoramiche praterie del crinale. Percorso Monte Prado di Escursionismo in Casone, Toscana (Italia). Alla Sella di Monte Prado (quota 2004) si incrocia il sentiero che sale dal Lago Bargetana. Passo delle Forbici, affacciandoci nella Val Dolo. Si scende poi verso il passo degli Scaloni (sotto il Monte Vecchio) e poi passo Bocca di Massa. ), il Passo Di Monte Vecchio (1951 mt.) Prado - Cusna Hiking trail in Casone, Toscana (Italia). Prado mt.2054 ( monte più alto della Toscana) e sentiero di cresta fino a Bocca di Massa. Si prosegue poi in una bellissima faggeta verso il Passo dlle Forbici e da qui si rientra al casone. La risalgo per circa 400 metri fino al parcheggio del Casone. Breve sosta e medesimo tracciato per il ritorno.Distanza totale 11.33 km, dislivello 498 mt., tempo impiegato 3h 15m. Con l’auto si raggiunge Civago e si seguono le indicazioni a destra per Case Cattalini, Rifugio Battisti e Rifugio Segheria all’Abetina Reale. domenica 18 novembre 2012 Il Monte Prado (m. 2054) dal Passo delle Forbici Ieri sono salito per la prima volta sulla montagna più alta della Toscana: il Monte Prado o Prato (2054 m s.l.m. Dal Passo delle Forbici si ritorna alla macchina seguendo la strada forestale a sinistra fino al Rifugio Segheria e da lì al ponte sul Rio Lama. Per evitare cadute è necessario la massima attenzione anche su terreni facili. Visualizzazione ingrandita della mappa Sabato 13 luglio: in auto raggiungiamo Castiglione di Garfagnana, quindi la località Casone di Profecchia ed imbocchiamo la sterrata sino al Passo delle Forbici (quota 1586 m.), parcheggiamo ed alle 11,20 iniziamo l'escursione seguendo il sentiero CAI 00 direzione est per il Monte Prado . Non ci si libera di una cosa evitandola ma soltanto attraversandola. Fra i percorsi trekking appenninici che mi hanno entusiasmata di più dal punto di vista paesaggistico, c’è questo itinerario ad anello che, seppur lungo (circa 17-20 km), merita di essere fatto assolutamente, per la vista sui monti che spazia a 360 gradi e per la sensazione di immensità che suscita. Dal passo tagliamo ora a mezzacosta il versante idrografico destro della emiliana valle del Dolo e, passando sotto allo sperone di Monte Prado, ritorniamo al Passo Bocca di Massa (1816 m). Sullo sfondo il solitario, modenese, Monte Cimone come contraltare all’altrettanto solitario, reggiano, Monte Cusna. Dopo una prima ripida salita, in mezzo ai faggi, arriviamo sul Monte Le Forbici (1818 mt. Si attraversano fitte faggete ed ampie praterie fino alla cima delle Forbici e a Bocca di Massa. Attribution-NonCommercial-ShareAlike 2.5 Italia. in auto, l’ultimo tratto da Casone Di Profecchia è sterrato. Il nostro percorso si snoda appunto sul crinale. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarcelo utilizzando la, La Sagra Pascoliana del Passo delle Forbici | Val d'Asta, Appennino Reggiano, Creative Commons Si rimandano la descrizione e la storia della sagra ad un articolo più specifico che sarà pubblicato tra breve tempo. Questa seconda parte è per noi più interessante perché contiene la descrizione del viaggio che il Duca fece, il giorno dopo il suo arrivo, sul Passo delle Forbici e sul Passo delle Radici. Questo percorso è consigliato soprattutto se si vuole partecipare alle celebrazioni della tradizionale “Sagra Pascoliana”, in programma tutti gli anni la prima domenica di agosto al Passo delle Forbici. Ogni sforzo è ampiamente ripagato dalla bellezza di questo tratto. Diavolo o acquasanta. Lokality: Passo del Giovarello, Passo delle Forbici, Monte Prado, Monte Vecchio, Lago Bargetana, Monte Castellino, Le Porraie, Monte Soraggio, Monte Sillano, Passo di Pradarena Vypadá to, že předpověď nelhala Salvo le 2 ascese a spinta il giro è quasi tutto pedalabile con una media tecnica in discesa. Iniziamo a salire per il sentiero di crinale alla nostra sinistra che, dopo aver toccato la cima del Monte Cella, il Passo degli Scaloni e il Monte Vecchio, ci porta al Monte Prado, la cima più alta della Toscana, con i suoi 2054 metri. Percorso Monte Prado di Escursionismo in Casone, Toscana (Italia). Percorso Prado - Cusna di Escursionismo in Casone, Toscana (Italia). Monte Prado (2054 m s.l.m.) 26 Marzo 1955: L'eccidio di Colombaia di Secchia, Alcune foto presenti su Valdasta.IT possono essere state prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Da qui, per motivi di tempo, noi abbiamo deciso di Una sbarra impedisce di proseguire con i mezzi, quindi si parcheggia e ci si incammina a piedi sulla strada forestale. Itinerario: arriviamo al Passo Delle Forbici (1574 mt.) in auto, l’ultimo tratto da Casone Di Profecchia è sterrato. Per chi volesse abbreviare il percorso c’è la possibilità di tagliare fino alla Sella di Monte Prado senza passare dal Rifugio Bargetana e Passo Focerella: dopo aver superato il Passo di Lama Lite, si segue sulla sinistra il sentiero 631 che sale al Lago Bargetana e prosegue fino alla Sella di Monte Prado sul crinale. Giunti al Passo di Lama Lite (quota 1781) si continua verso il Rifugio Bargetana, dove si abbandona la forestale e si seguono i sentieri 633 – 633B fino al Passo Focerella all’incrocio con il sentiero 00 (Sentiero Italia). monte prado escursione Home Uncategorized monte prado escursione Si prende a sinistra quest’ultimo, salendo sul crinale del Monte Castellino. Se vi è la possibilità è consigliabile fare l'escursione in due giorni (1° giorno, Monte Prado - 2° giorno, Monte Cusna) fermandosi a dormire al Rifugio Battisti. Se vi è la possibilità è consigliabile fare l'escursione in due giorni (1° giorno, Monte Prado - 2° giorno, Monte Cusna) fermandosi a dormire al Rifugio Battisti. 293 likes. Il monte Prado è la montagna più alta della Toscana, posto sullo spartiacque dell’Appennino tosco-emiliano il cui crinale segna il confine tra la provincia di Reggio Emilia e la provincia di Lucca. #136# 15/09/2020 Case Di Civago – Rifugio Segheria – Rifugio Battisti – Rifugio San Leonardo, Parco Nazionale Dell’Appenino Tosco-Emiliano, #096# 26/09/2019 Passo Delle Radici - Passo Giovarello - Passo Forbici, #136# 15/09/2020 Case Di Civago - Rifugio Segheria - Rifugio Battisti - Rifugio San Leonardo, #080# 19/06/2019 Passo Del Saltello - Cime Di Romecchio - Rifugio Il Burigone. ), poi Bocca Di Massa (1811 mt. Noi invece proseguiamo verso il Monte Prado a quota 2054 mt, dove il sentiero inizia a digradare piacevolmente fino al Passo degli Scaloni e alla Bocca di Massa e fino ad immergersi nel bosco nel breve tratto che scende al Passo delle Forbici (quota 1573). Qui, una cappella votiva, alcune targhe e cippi in memoria, ricordano la presenza del poeta Giovanni Pascoli in questi luoghi appenninici e gli scontri tra partigiani e tedeschi avvenuti il 2 agosto 1944, in cui persero la vita sei partigiani e due soldati russi. Al bivio si procede a destra in direzione del Rifugio Battisti. Aiuto Escursione ad anello dal passo delle Radici al monte Prado rifugio Battisti rifugio Segheria passo delle Forbici passoi delle Radici Lo spettacolo è stupendo e la vista spazia dai marmi bianchi verso il Mar Tirreno (oggi non visibile a causa foschia) al Monte Cusna (2121 mt.) La montagna, come l’amore, non ammette mediocrità ed indifferenza. Itinerario: arriviamo al Passo Delle Forbici (1574 mt.) Cella –Passo degli Scaloni –M. Qua iniziano un impianto di risalita e uno stradello forestale per il Passo delle Forbici che, con deviazione, arriva al Rifugio Cella, oltre al nostro sentiero. Vi arriveremo verso l’ora di pranzo passando da monte Vecchio (1982 m), monte Cella (1946 m), passo Bocca di Massa (1816 m), passo delle Forbici (1574 m) e passo del Giovarello (1669 m), meta di tante salite invernali con gli sci di fondo. foto ed esperienze a spasso per le sole montagne modenesi (o quasi). In alcuni tratti la forestale si può tagliare seguendo nel bosco il sentiero 631. Alessandro Bellucci Arte. La cappella al Passo delle Forbici Qui, una cappella votiva, alcune targhe e cippi in memoria, ricordano la presenza del poeta Giovanni Pascoli in questi luoghi appenninici e gli scontri tra partigiani e tedeschi avvenuti il 2 agosto 1944, in cui persero la vita sei partigiani e due soldati russi. Sono sceso per tracce (un punto delicato dove occorre disarrampicare) dalla cresta nord-est fino al passo di Lama Lite per poi arrivare (sent. e finalmente il Monte Prado, la montagna più alta della Toscana con i suoi 2054 mt., al confine tra la provincia di Reggio Emilia e di Lucca. Grande Escursione Appenninica) in direzione ovest. Scarica la traccia GPS e segui il percorso su una mappa. Qui parcheggiamo e ci apprestiamo a seguire il sentiero 00 (GEA Grande Escursione Appenninica) in direzione ovest. Dopo circa 3,5 km di strada sterrata raggiungiamo il Passo delle Forbici (m. 1578) dove vi è una piccola cappella (Chiesina delle Forbici - luogo di memorie Pascoliane). E’ benedizione o maledizione. All’incrocio con la carrozzabile ghiaiata del Passo delle Forbici svolto a destra su quest’ultima seguendola fino a raggiungere la S.P.72 del Passo delle Radici. Qui parcheggiamo e ci apprestiamo a seguire il sentiero 00 (GEA Grande Escursione Appenninica) in direzione ovest. La nota fu scritta alla fine di giugno 1861 Bellissima escursione, impegnativa per la lunghezza ed il dislivello. Raggiunto il Passo di Massa 1812 m si aggira nuovamente a N la sommità delle Forbici 1817 m poi, entrando nel bosco, si raggiunge la pista forestale del Passo delle Forbici 1575 m. Oltre un breve spazio lungo la pista verso la Valle Dolo, si imbocca il sentiero (segnavia 605A) che cala rapidamente al rifugio San Leonardo, situato sul fondovalle. Quindi si procede a sinistra per il resto dell’itinerario. Qui imbocchiamo il sentiero CAI 603, 4 chilometri di single Scarica la traccia GPS e segui il percorso su una mappa. Gli itinerari più comodi e brevi per salire dalla Toscana al Monte Prado iniziano dal Casone di Profecchia, sulla strada del Passo delle Radici, e dal vicino Passo delle Forbici, dove si può arrivare in auto. Lo seguiremo sempre sia all’andata che al ritorno. Pittura, fotografia, poesia See more of Alessandro Bellucci Arte on Facebook Cesare Pavese, nato il 9 settembre 1908, scrittore, Pranzo: ristorante Il Casone, Casone Di Profecchia, Castiglione Di Garfagnana (link). Bellissima escursione, impegnativa per la lunghezza ed il dislivello. Download its GPS track and follow the itinerary on a map. e i monti attorno, tutti oltre i 2000 mt. ), posto sullo spartiacque dell'Appennino Tosco-Emiliano, … comprensorio; Monte Prado - Monte Cusna - Giovarello - Passo delle Radici ecc.. organizziamo un trekking di due giorni, con pernottamento all'Albergo Isabel, di Civago.